Nuovo accordo tra Bechtel e Alcatel Lucent

Bechtel Alcatel Lucent
L'Angola LNG project comprende operazioni sia di mare che di terra per lo sfruttamento delle risorse di gas del paese.

È stato da poco firmato un nuovo accordo, che vede come protagonisti Bechtel Inc., compagnia leader nel campo dell’ingegneria, delle costruzioni e del project management, e Alcatel-Lucent (più precisamente Euronext Paris e NYSE: ALU). Il contratto tra le due compagnie ammonta a 12 milioni di dollari americani e prevede lo sviluppo di un’infrastruttura completamente integrata per supportare operazioni a terra e in mare aperto nella Repubblica di Angola.
Il contratto prevede che sia Alcatel-Lucent a progettare, costruire e inaugurare l’intera soluzione di comunicazione chiavi in mano, compreso un supporto comprensivo per una rete integrata che assicuri il rapido lancio del sistema di telecomunicazioni in progetto in Angola.
Di cosa si tratta più nello specifico? L’Angola LNG project è un progetto per l’utilizzo del gas che comprende operazioni sia di terra che di mare, per monetizzare le risorse di gas collocate in mare aperto vicino alle coste dell’Angola, operazioni che sono previste per il 2012. Bechtel Inc. è stata precedentemente selezionata per la costruzione di questa nuova struttura, adiacente alla città di Soyo, la più ampia regione produttrice di petrolio del paese.
Alcatel-Lucent fornirà come accennato un servizio completo, dalla progettazione all’inaugurazione della struttura. La sua esperienza e professionalità in soluzioni verticali e integrate è di nuovo in campo per un progetto internazionale, e siamo lieti poter fare di nuovo i complimenti ad Alcatel-Lucent, nostro partner per i risultati raggiunti.