Il centralino salva la vita

telefono
Un operatore e un lieto fine.

MR Service è un’azienda di Torino che si occupa dell’installazione di soluzioni VoIP aziendali, centrali telefoniche, centralini telefonici aziendali e tutto quello che tratta la unified communication ovvero la comunicazione aziendale integrata. Ma oltre a fare questo di mestiere MR service ha anche un’attiva presenza on-line, una presenza che si manifesta ogni giorno con articoli e post sulle novità tecnologiche che circondano il settore, con un account Twitter e una pagina Facebook, ma tutto questo fa sì che si debbano avere continuamente cose da dire, cose da raccontare altrimenti la comunicazione non ha più alcun senso.
Quindi tutti giorni ci troviamo a cercare nuove informazioni da dare ai nostri lettori e i nostri utenti, che siano o meno clienti, e tutti i giorni ci imbattiamo in notizie che vanno dal bizzarro al curioso, perché si sa in Internet si trova un po’ di tutto e non sempre quello che si trova e piacevole.
Oggi vogliamo dare spazio ad un evento di cronaca, cosa che in genere non facciamo mai ma che abbiamo deciso di fare per un motivo molto semplice: la notizia riguarda un centralino telefonico, il suo operatore e un lieto fine.
 
“Disperato per la separazione dalla moglie, un uomo di 56 anni tenta il suicidio cercando l’impatto con un treno in corsa a Parabiago, in provincia di Milano. Prima del folle gesto, l’uomo decide però di avvisare il 112, sarà proprio questa telefonata a salvargli la vita.
L’operatore del centralino, cercando di temporeggiare, ha tenuto il più possibile il 56enne al telefono, mentre un collega contattava la Polizia Ferroviaria, che, avvertendo il macchinista del treno della presenza dell’uomo sui binari, ha scongiurato la tragedia” (fonte)
 
Insomma, anche se ci occupiamo di alta tecnologia e di comunicazione aziendale, dopo esserci imbattuti in questo articolo con lieto fine riguardante un centralino non abbiamo potuto non parlarne.