Alcatel Lucent la nuova sfida per la velocità su Internet

Alcatel Lucent 10K
Alcatel Lucent continua la sua strada verso la Application Fluent Network

Sale la febbre nell’attesa di scoprire quali sono le novità che Alcatel Lucent presenterà nel Webcast pubblico del 28 Giugno 2011 in cui dice di rivoluzionare il concetto di velocità delle reti Internet.
Già premiata dai mercati internazionali per la crescita nei settori IP Edge e Core Router e nella complessa e delicata sfida dei datacenter, ora vuole rafforzare la propria presenza togliendo il velo alle nuove suluzioni su larga scala che, dicono i ricercatori dei Bell Labs, potranno riscrivere il concetto di velocità nella nostra esperienza quotidiana su Internet.
Le informazioni a riguardo sono ancora TOP SECRET anche per noi partner che cerchiamo sempre di avere notizie in anteprima per prepararci al futuro. Questo ci fa capire quanto siano preoccupati di non svelare nulla e di quanto siano alti i livelli di innovazione tecnologica in queste nuove soluzioni IP.
L’unica cosa che ci è dato sapere ed avere è questo breve video che non fa altro che aumentare la nostra e vostra curiosità.
 

Profilo PIMphony Team

PIMPhony Team
PIMphony Team l'assistente di Alcatel Lucent adatto per chi gestisce gruppi di lavoro o grandi quantità di telefonate.

Oggi continuiamo con una nuova puntata riguardante lecentrali Alcatel ed in particolare dei software che ne gestiscono le enormi e straordinarie potenzialità. Nelle due puntate precedenti abbiamo parlato del profilo base e delprofilo pro del software PIMphony, ed oggi vogliamo parlare del profilo team.
PIMphony Team è rivolto ad utenti che utilizzano spesso le comunicazioni nell’ambito di gruppi di lavoro o che gestiscono numerose chiamate, come gli assistenti. Pertanto, oltre alle funzionalità avanzate della versione pro, fornisce le seguenti funzioni di collaborazione (è necessaria la licenza software PIMphony Team).
 
Funzioni di supervisione
Alcatel Lucent PIMphony rende il lavoro di squadra più semplice grazie ad una finestra di supervisione che consente di:

  • definire gruppi di lavoro o servizi all’interno dell’azienda
  • mostrare lo Stato chiama o inoltre di ciascun membro del gruppo di lavoro
  • usato con la finestra Assistant, ottimista la ricezione delle chiamate (trasferimento rapido, supervisione dei gruppi, eccetera eccetera)

 
PIMphony Team fornisce solo la supervisione di una singola sede, definita ancheBLF (Busy Lamp Field, indicatore luminoso di occupato).
 
Modalità assistente
oltre all’area di composizione dei numeri, la modalità assistente può fare le seguenti cose:

  • visualizzare un massimo di otto chiamate in entrata (o 16 con icone piccole) con possibili allarme per il tempo d’attesa
  • visualizzare un elenco dei corrispondenti preferiti dell’interlocutore in linea un elenco dei colleghi della persona selezionata con visualizzazione dello stato della persona
  • Accedere al pannello chiamante o all’elenco di ripetizione chiamata
  • trasferire rapidamente verso interlocutori preferenziali, membri di gruppi di supervisione, eccetera.
  • Creare statistiche sulle chiamate: numero di chiamate risposte, chiamate non risposte, chiamate trasferite, tempo medio per primo squillo risposta, prima del trasferimento.

PIMphony Pro e le utenze evolute

PIMPhony Pro
PIMphony Pro diventa il proprio assistente personale per tutte le comunicazioni quotidiane.

Oggi passiamo alla terza puntata del nostro breve manuale o tutorial riguardante il PIMphony Pro, tutorial del quale abbiamo parlato la scorsa settimana e che potete trovare sia a questo indirizzo che a questo indirizzo.
PIMphony Pro e per gli utenti, ad esempio i venditori, che devono gestire ogni giorno un notevole volume di chiamate. Pertanto, oltre alle funzionalità di base, fornisce le seguenti funzioni avanzate.
 

Integrazione della gestione dei contatti

Alcatel Lucent PIMphony si integra con i programmi di gestione dei contatti quali IBM, Lotus notes, Microsoft, Outlook, Microsoft Access ed altre ancora.
È in grado di sintonizzarsi con i relativi database e di fornire servizi quali l’apertura automatica di finestre con le schede dei contatti per avere informazioni dettagliate sulla persona chiamata o che chiama, fare chiamate nominative eccetera.
 

Visual mailbox

E’ un insieme completo di funzionalità per la gestione dei messaggi vocali direttamente dal pc:

  • lettura o eliminazione dei messaggi vocali
  • passaggio al messaggio precedente un successivo
  • inoltro dei messaggi vocali a una o più persone
  • finestra di popup con la scheda del contatto associato
  • recupero delle conversazioni registrate con messaggi vocali

 

Unified messaging

  • integrazione dell’e-mail, dei messaggi vocali e fax nel client di posta elettronica, in base al livello di servizio dell’ISP.
  • i messaggi vocali sono gestiti come messaggi di posta elettronica con file .wav allegati
  • stesso livello di informazioni visualizzate: data, ora, nome e numero di chi chiama.

 

Registrazione delle conversazioni

L’utente può registrare le conversazioni con Alcatel Lucent PIMphony. I messaggi registrati sono salvati come messaggi di messaggeria vocale e sono accessibile tramite la casella di posta visiva.

Da PIMphony Softphone Basic a Team

 

pimphony basic team
Alcatel Lucent PIMphony Base e Team

Alcatel Lucent PIMphony Softphone è un softphone per PC potente e di facile utilizzo. La versione Basic è distribuita con tutte le soluzioni Alcatel Lucent OmniPCX Office RCE, ma ci sono altre tre versioni pensate per specifici profili utenti.

Profilo PIMphony Basic

PIMphony Basic è destinato a tutti i dipendenti che desiderano avviare l’integrazione della gestione delle attività telefoniche nel proprio ambiente PC. Questa soluzione offre gratuitamente le seguenti funzionalità:

Servizi di telefonia

Alcatel Lucent  PIMphony fornisce una serie completa di servizi telefonici (chiamata nominativa, trasferimento, conferenza, ecc.). Questi servizi sono sempre disponibili sul PC dell’utente indipendentemente dalle applicazioni in esecuzione e dall’apparecchio Alcatel Lucent associato, dal momento che non vi è alcun collegamento fisico tra il telefono e il PC.

Registro delle chiamate

Consente di registrare e tenere traccia di tutte le chiamate degli utenti (identificazione dei contatti, data, ora, durata, ecc.).

Aggiornamento automatico on-line

  • Controllo automatico e l’installazione di nuove versioni.
  • La frequenza può essere gestita direttamente dall’utente.

 
PIMphony può funzionare senza un apparecchio telefonico se eseguito in modalità IP. Così facendo trasforma un PC multimediale fornito di cuffia e microfono in un telefono IP.
Si tratta di un’operazione economica per gli utenti remoti e per i telelavoratori che si collegano alla rete tramite connessioni private sicure, come ad esempio una VPN.

Polycom e l’approccio alle Unified Communications

polycom
Polycom e le Unified Communications insieme aumentano le opportunità e le risposte ai nostri clienti.

L’implementazione di soluzioni di Unified Communications ci permettono di ampliare le oppurtunità di business e di renderle semplici e veloci.
Polycom con la sua infrastruttura ci aiuta ad essere sempre in contatto con i nostri partner, clienti e fornitori senza dover organizzare riunioni e spostamenti per tutti i partecipanti.
In un mondo del lavoro che cambia così velocemente e che necessita di risposte immediate verso i nostri clienti, una video conferenza, una chat o una conferenza audio possono far sentire i nostri interlocutori seguiti e supportati nelle loro attività quotidiane.
Veicolare le corrette informazioni attreverso i canali in tempo reale che il mondo globale del business sta sfruttando per diminuire i tempi di attesa ci fa raggiungere risultati ottimali nella gestione dei contratti e nella rilevazione di eventuali problematiche che i nostri clienti possono avere.
Il contatto visivo è sempre stato il modo migliore per infondere sicurezza e soprattutto per accellerare la risoluzione dei guasti o delle controversie.
 

Bell Labs Open Days 2011

Bell Labs Open Days
Alcatel Lucent apre i suoi laboratori di ricerca Bell Labs

Presentazione dei Bell Labs da parte di Alcatel Lucent durante l’annuale incontro con il mondo finanziario, con le aziende, con i partner e con i ricercatori di tutto il mondo Alcatel.
L’Open Days prende il nome proprio da questo principio, aprire le porte dei centri di ricerca e sviluppo per mostrare al pubblico cosa significa innovazione e soprattutto chi all’interno di una multinazionale lavora ogni giorno per trasformare le idee in prodotti di domani.
Non solo in Francia ma anche in Germania, Cina e Stati Uniti per tre giorni a Maggio Alcatel Lucent ha incontrato migliaia di persone mostrando soluzioni innovative, processi produttivi e analisi di mercato.
Ora vi mostriamo un breve video in cui Jean-Luc Beylat, presidente di Alcatel Lucent Bell Labs, ci racconta cosa sono per Alcatel gli Open Days.
 

Centrali Alcatel e software PIMphony Softphone

Pimphony Alcatel Lucent
PIMphony Softphone di Alcatel Lucent

Da oggi vogliamo fare una serie di post a puntate durante i quali spiegare il software Alcatel Lucent PIMphony Softphone, ovvero un programma di gestione personale delle comunicazioni che consente di controllare, tramite un PC, le chiamate in entrata e in uscita.
Siccome il prodotto ci sembra molto interessante e siccome non è stato discusso molto in lingua italiana, vogliamo farlo noi con una serie di puntate di spiegazione del software, senza comunque tralasciare quello che è il nostro solito sistema di comunicazione verso i nostri lettori, ovvero non vogliamo smettere di dare informazioni su tutto quello che è il mondo dellacomunicazione integrata.
PIMphony è un’applicazione CTI completamente integrata in Alcatel Lucent OmniPCX Office Rich Comunication Edition (RCE): utilizza informazioni telefoniche provenienti dal sistema Alcatel Lucent per fornire un insieme di servizi telefonici di alto livello completamente integrati nel PC e nell’ambiente applicativo dell’utente finale.
La gamma Alcatel Lucent  PIMphony Softphone offre diversi pacchetti con livelli specifici di servizi, adatti ai diversi profili dei dipendenti:
 

  • PIMphony Basic (gratuito): per integrare le funzioni telefoniche di base dell’ambiente PC.
  • PIMphony Pro (con licenza): per gli utenti, ad esempio i venditori, che devono gestire ogni giorno un notevole volume di chiamate e richiedono perciò un livello avanzato di integrazione con il computer.
  • PIMphonyTeam (con licenza): per gli utenti che utilizzano spesso le comunicazioni nell’ambito di gruppi di lavoro che gestiscono più linee.
  • PIMphony Attendant (con licenza): una soluzione completa per gli operatori di piccole aziende o per gli assistenti in aziende più grande. Si tratta di una soluzione economica per una console operatore basata su pc.

 
A breve la seconda puntata con un’introduzione dei servizi e le differenze tra le varie versioni.

Alcatel Lucent ed il cellulare yiddish

Cellulari per tutti
Alcatel Lucent ed il cellulare yiddish

Quando parliamo di Alcatel Lucent sicuramente non pensiamo né alle religioni, né ai modelli di cultura che sostengono queste ultime né tanto meno i gruppi etnici, ma pensiamo alla tecnologia che permette a milioni di persone di comunicare ogni giorno e pensiamo alla unified communication ovvero quella comunicazione integrata che ha reso Alcatel Lucent leader del mercato comunicativo.
Ma essere leader di un mercato enorme, un mercato in continua e costante espansione che si sviluppa in mondi nei quali non era presente fino a pochi anni or sono, significa anche tenere conto di tutte le necessità e le peculiarità che si incontrano sul percorso come ad esempio le lingue di utilizzo dei sistemi.
Ecco quindi perché Alcatel Lucent ha prodotto un nuovo modello di telefono con un’interfaccia in lingua yiddish ovvero la lingua parlata dalle comunità ebraiche dell’Europa dell’est.
La cosa curiosa, oltre punto di vista della lingua, e che il telefono rispetta le rigidissime leggi religiose della comunità ebraica, impedendo ad esempio l’accesso a siti ritenuti scabrosi o invio di messaggi di testo. (fonte)

Premio per Alcatel-Lucent come ‘Best of Interop’ in data center e storage

data center e storage alcatel lucent
Soluzioni Data Center e Storage di Alcatel Lucent.

La soluzione di switching blueprint per data center diAlcatel-Lucent ha ricevuto il premio come “Best of Interop” nella categoria data center e storage, presentato da InformationWeek Analytics in occasione dell’Interop a Las Vegas. Annunciata solo il mese scorso, la nuova soluzione fornisce una soluzione completa di switching per data center che estende i confini del data center aziendale attraverso la virtualizzazione della rete con un’innovativa architettura a “mesh” e “pod”.
“Best of Interop” premia alcune fra le più innovative tecnologie tra otto categorie principali. Più di 100 aziende hanno sottoposto all’attenzione della giuria il loro prodotti, e i giudici hanno selezionato quelli dal maggiore potenziale in grado di migliorare il business attraverso una maggiore efficienza tecnologica. Il panel di giudici scelto per selezionare i finalisti del “Best of Interop” era costituito da 16 giornalisti di alto profilo e analisti dell’InformationWeek Analytics.
Grazie a questa soluzione, che coniuga efficienza e risparmio energetico, le aziende possono gestire le applicazioni come se fossero servizi attraverso un’ampia varietà di data center, compresi i data center multi-site, dipartimenti dedicati o gruppi di lavoro dei data center virtuali e ambienti ibridi in grado di integrare le offerte dei service provider.
Basandosi sull’approccio Application Fluent Network e sul leader di mercato OmniSwitch 10K Modular LAN, Alcatel-Lucent include nel suo modello di switching il virtual network profile (vNP), che ingloba l’applicazione per l’assegnazione delle priorità, lo switch provisioning, la qualità del servizio (QoS) e i requisiti di sicurezza. Il nuovo Alcatel-Lucent OmniSwitch 6900 Stackable LAN è uno switch ad alta densità da 10GigE che può essere posizionato come top-of-rack o end-of-row in un data center. Può, inoltre, essere utilizato come switch principale in una piccola rete o come tradizionale aggregatore di switch in uno chassis 1RU.

I mercati premiano Alcatel Lucent

la borsa premia alcatel lucent
L'innovazione di Alcatel Lucent viene premiata anche dai risultati finanziari del gruppo.

Un ottimo risultato finanziario per Alcatel-Lucent che ha chiuso il primo trimestre con risultati incoraggianti e ha confermato gli obiettivi per l’intero 2011.
L’azienda si è dimostrata in grado di farsi strada in un segmento, come le centrali telefoniche e le soluzioni VoIP, in cui la capacità innovativa deve stare al passo con le più agguerrite aziende orientali.
Grazie all’innovazione dei nuovi prodotti come i telefoni OmniTouch 8072 My IC Phone, rappresentano l’offerta top di gamma delle soluzioni VOIP di Alcatel-Lucent. Nati per interfacciarsi con le soluzioni enterprise di comunicazione integrata, estende le capacità dei normali terminali VOIP, rendendo l’esperienza d’uso più simile a quella di uno SmartPhone.
Anche OmniPCX Enterprise una soluzione integrata di comunicazione per le aziende di medie e grandi dimensioni ne hanno decretato il successo nei mercati, grazie al risparmio che queste centraline comportano sui costi telefonici.
Il gruppo franco-americano ha registrato ricavi in crescita del 15,2%, per un valore di 3,74 miliardi di euro (erano 3,25 miliardi lo scorso anno), in linea con le attese degli analisti. Il risultato operativo rettificato (al netto di impatti dell’acquisizione Lucent) è stato di 13 milioni euro (-185 l’anno prima), mentre la perdita netta si è ridotta a 10 milioni dai 515 milioni dello scorso anno.
Un mercato, questo di Alcatel-Lucent, che alla luce del trimestrale risulta sempre più trainato dalla domanda di tecnologia e di servizi di alta qualità, in diverse aree geografiche. “Una partenza di 2011 più che positiva” ha commentato il CEO della società, Ben Verwaayen