Perché conviene avere una rete wireless in azienda?

Oggi siamo nell’era del wireless, almeno così ci sentiamo ripetere da tutti media giornalmente, ed in realtà è vero. Se pensate a come vivete la vostra vita online capite subito che quasi il 50% delle volte lo fate usando una connessione Wireless tramite portatile, più probabilmente tramite il vostro cellulare o il vostro tablet.
Il dato che più ci interessa oggi è la diffusione del wireless all’interno delle aziende Italiane, sia medio grandi che piccole. Si stima che solo un 30% delle grandi aziende utilizzino al loro interno reti wireless per la connettività mobile dei propri dipendenti. Questo è un dato che sinceramente nessuno si aspetta.
Circa il 90% delle connessioni ADSL casalinghe viene fornito dagli operatori telefonici tramite un modem/router wireless, quindi ci viene da pensare che ognuno di noi a casa usa già questa tecnologia.
Allora perché le Piccole e Medie Imprese non scelgono questa strada?

Wireless Alcatel Lucent nelle Aziende

La nostra esperienza diretta ci porta ad alcune considerazioni:

  1. I responsabili delle PMI non si fidano delle reti Wireless pensando alla sicurezza dei dati
  2. Le aziende credono che il costo sia ancora troppo elevato rispetto ai benefici
  3. Le vecchie soluzioni wireless non era in grado di semplificare la vita in azienda
  4. Le aziende sono rimaste ad un metodo di lavoro troppo statico e lento

I responsabili delle PMI non si fidano delle reti Wireless pensando alla sicurezza dei dati

Partendo dal primo punto dobbiamo dire che effettivamente ancora oggi vi sia la convinzione che una rete Wireless sia meno sicura di una rete cablata (con connessioni tramite cavo). Possiamo assicurarvi che per fortuna non è così. Gli algoritmi di codifica delle trasmissioni e le tecniche di autenticazioni degli utenti hanno raggiunto livelli di sicurezza degni delle più avanzate agenzia internazionali di spionaggio.
Una rete wireless con chiave di codifica WPA2 è realmente sicura, se cercate in rete troverete diversi documenti che parlano di problemi wireless con chiavi WEP o WPA ma per la WPA2 le cose sono diverse. Ci vogliono soprattutto conoscenze elevate, strumenti sofisticati e tanto, tanto tempo per provare ad entrare in una rete senza autorizzazione.

Le aziende credono che il costo sia ancora troppo elevato rispetto ai benefici

Fino a circa 4 o 5 anni fa poteva era assolutamente vero. Progettare una rete wireless funzionante e stabile implicava l’uso di prodotti molto particolari e quindi costosi. Le applicazioni pratiche erano limitate a quelle poche realtà che per motivi logistici erano obbligate all’uso di questa tecnologia senza ricavarne un effettivo guadagno nelle prestazione e tantomeno nei costi.
Oggi le cose sono cambiate, anzi si sono ribaltate. Progettare una rete wireless conviene a livello economico rispetto ad una rete cablata classica, il problema è che ancora oggi si è obbligati ad avere punti di accesso via cavo per la gestione dei server, dei router, delle stampanti e di altri apparati.
Questa è la situazione migliore per le PMI perché si riducono i costi del cablaggio strutturato diminuendo le postazioni previste e si apre la propria azienda a tutte le applicazioni e ai dispositivi portatili che aumentano la produttività e la facilità di utilizzo da parte dei dipendenti.

Le vecchie soluzioni wireless non era in grado di semplificare la vita in azienda

Anche questo era vero. Fino a 3 anni fa non c’erano gli smartphone (iPhone, Andorid, Nokia, etc…) non esistevano i tablet (iPad, Android etc…). Le applicazioni software non venivano sviluppate per l’uso in mobilità ed erano quindi pesanti e occupavano l’intera banda disponibile, la quale era ovviamente limitata rispetto alle connessioni via cavo a 100MB. Oggi una rete wireless offre velocità effettive intorno ai 150/300 MB.
Un’altro aspetto fondamentale è l’attuale livello di qualità dei sistemi QoS (Qualità del Servizio). Ogni apparato di rete wireless di un certo livello, come quelli di Alcatel-Lucent, implementa una serie di servizi per dare precedenza al traffico che secondo il cliente ha più importanza come la voce, il video o servizi personalizzati. Basti pensare che una rete 802.11/n oggi supporta tranquillamente tutto il traffico dati aziendale con l’aggiunta del VoIP sui dispositivi portatili e le eventuali trasmissioni video delle telecamere di sorveglianza.

Le aziende sono rimaste ad un metodo di lavoro troppo statico e lento

Ancora oggi vediamo quotidianamente aziende legate ad un metodo di lavoro lento e molto laborioso. Ci sono PMI che non usano ancora soluzioni CRM o ERP per la gestione del flusso di lavoro interno e dei rapporti con i clienti. Non permettono ai propri dipendenti di usare gli stessi strumenti che usano in privato per interagire fra di loro e verso l’esterno della struttura aziendale.
La paura di queste aziende è dettata dalla non conoscenza delle opportunità che le soluzioni moderne possono dare ad un Imprenditore. Gli apparati di oggi che gestiscono la rete wireless e quella cablata dispongono di firewall, liste per il controllo degli accessi, abilitazioni personalizzate per discriminare chi può fare cosa e molte altre opzioni per differenziare l’esperienza di ogni utente interno ed esterno.
Molti dipendenti usano uno smartphone personale ma in ufficio usano ancora i vecchi e per nulla efficienti telefoni analogici. Non hanno a disposizione nessuna chat per poter essere reperibili verso clienti e fornitori, anche solo per contattare un collega fuori ufficio senza dover effettuare una telefonata e quindi spendere dei soldi.

Conclusioni

Quello che cerchiamo di far capire ai nostri clienti e a voi che leggete è semplicemente una cosa sola: una rete wireless progettata da un professionista con prodotti di qualità a costi adeguati alla grandezza di una PMI è assolutamente una possibilità di crescita per l’azienda stessa.
Allargare i confini delle nostre scrivanie per poter collaborare in aziende avendo la sicurezza e la velocità che siamo abituati ad avere tramite la rete cablata è un punto fondamentale per rimanere competitivi nel mercato del lavoro.
Sfruttare la rete wireless per usare i telefoni portatili avendo così sempre a disposizione un dipendente che lavora in movimento (operai della manutenzione, addetti alla sicurezza, responsabili, etc …) migliora il lavoro quotidiano, di conseguenza aumenta la produttività e alla fine il fatturato.

Gestione Hotel e strutture Ospedaliere

Le soluzioni Alcatel-Lucent Office Communication integrano una soluzione hospitality dedicata ai vostri specifici bisogni, certamente per gli alberghi ma anche le cliniche, case di riposo, residenze per studenti, e altro ancora.

Alcatel-Lucent vi offre:

  • Soluzione Hotel/Hospitality per maggiori opportunità di guadagno
  • Maggiore produttività di staff, attività giornaliere ottimizzate e accoglienza professionale agli ospiti.
  • Alta qualità di servizio e quindi maggiore spesa per cliente e/o più prenotazioni.
  • Gestione alberghiera più efficiente.

Questa soluzione completa specificatamente progettata per Hotel / Hospitality si basa su Office Link Driver (OLD). Il sistema di comunicazione è completamente integrato all’interno delle applicazioni alberghiere normalmente disponibili.
Tutte le operazioni (check in, il numero di camera, impostare la lingua dell’ospite, stato della camera, problema in camera, nome dell’ospite, parlando la lingua …) sono gestite direttamente dal front office e segnalate sulla console operatore. Inoltre, le informazioni quali lo stato della camera sono sincronizzate tra le applicazioni hotel e i telefoni Alcatel-Lucent e viceversa.
hotel alcatel-lucent

EFFICIENZA DI STAFF

Gestire le camere e le chiamate dalla reception. Un telefono desktop Alcatel-Lucent è stato appositamente progettato per l’utilizzo in reception. Un display user-friendly sul telefono guida tramite icone l’utente attraverso le varie funzioni. Vi avverte semplicemente su tutto ciò che c’è da sapere sullo stato della camera (libero, occupato, fatto, anomalia), e semplifica ogni check-in e check-out.
display apparecchio hotel
Al momento del check-in, gli ospiti ricevono una nota con il loro numero di telefono di linea diretta, il codice per bloccare e sbloccare il proprio telefono, e la richiesta di sveglia.
 

CUSTOMER SATISFACTION

La soluzion OmniPCX Office hospitality cambierà anche la vita ai vostri ospiti. Per esempio, il servizio sveglia è fail-safe. Può essere programmato dalla reception o dalla camera degli ospiti. Se c’è un problema, un segnale acustico e un’icona vi avviseranno. Con OHL e le applicazioni albergo, è anche possibile programmare la sveglia dalla reception.
In aggiunta alla loro linea diretta, gli ospiti possono essere facilmente dotati di posta vocale (automaticamente) e telefoni DECT o WiFi: un grande servizio per i clienti business ai seminari.
È inoltre possibile fornire una cabina telefonica, nella hall per esempio, con chiamate addebitate per comodità alla camera degli ospiti.
 

COMMUNICATION COST MASTERING

L’hotel può impostare le tariffe a suo piacimento sulle telefonate degli ospiti’, con tasso variabile, se preferibile, in base alla durata della chiamata. Al momento del check-out, il terminale sulla reception stampa la bolletta telefonica del cliente con informazioni dettagliate.
Con OHL e applicazioni hotel, il check out può essere fatto dal front office e segnalato sul set operatore, il che significa una sola fattura totale per il cliente, che include la bolletta telefonica.
Su richiesta è possibile attivare o disattivare linea telefonica diretta per le chiamate locali, le chiamate interurbane e internazionali, è anche possibile programmare il sistema per tagliare il filo diretto dopo che un predeterminato limite di credito è stato raggiunto.
Per tutti questi motivi, è possibile trasformare i telefoni in camera da un servizio di base in un centro di profitto e generare entrate significative per l’azienda.
 

IBM 5 in 5 2011

Come ogni anno una delle più grandi aziende al mondo nel campo della tecnologia IBM cerca di prevedere le future trasformazioni che nei prossimi 5 anni faranno parte della nostro vita quotidiana.
Si parte subito con l’energia, IBM prevede che ognuno di noi potrà generare la propria energia sfruttando i movimenti giornalieri che facciamo, come correre e andare in bici e che le nostre case saranno in grado di auto alimentarsi.
Il secondo punto sarà la sicurezza informatica. Oggi siamo abituati ad usare le password, il vero punto debole per le nostre informazioni online dato che ne dobbiamo ricordare troppe e quindi tendiamo a crearne sempre più di uguali e semplici. Nei prossimi 5 anni tutte le nostre password saranno sostituite dai parametri biologici come le impronte digitali, la retina o il riconoscimento vocale.
Il terzo punto è forse il più legalo alla fantascienza, la lettura del pensiero. IBM prevede che nel prossimo futuro i nostri device come computer o smartphone saranno in grado di leggere le nostre attività cerebrali e interagire con noi. Basterà pensare quello che si vuole fare con il dispositivo e lui lo farà.
Il quarto punto ci sembra più una speranza. Entro 5 anni i sarà una diffusione dei dispositivi mobili dell’80% della popolazione mondiale, e di conseguenza i servizi internet saranno presento in quasi tutti i paesi. Se sarà così il digital divide subirà una forte diminuzione e potremo aumentare la conoscenza globale.
Il quinto e ultimo punto riguarda lo spam tramite email. Secondo gli analisti di IBM le email considerate spam diventeranno quelle a più alta priorità perché sempre più indirizzate ai nostri reali bisogni. Dato che ognuno di noi vive sempre di più online e volontariamente o no lascia traccia delle proprie preferenze le aziende che puntano su questa tipologia di marketing potranno risalire alle nostre abitudini e proporci servizi  e prodotti che si adattano a noi.
Non ci resta che vedere il video e aspettare i prossimi 5 anni per far parte di questo cambiamento.
 

Business Partner Alcatel-Lucent

Ecco ci qui a raccontarvi la nuova e rinnovata collaborazione fra MR Service e Alcatel-Lucent. In questo 2011 scadevano le nostre certificazioni tecniche e commerciali e siamo stati in grado di rinnovarle tutte aggiungendo nuove posizioni a livello pre-sales per i servizi di ultima generazione.
Essere certificati per noi significa proteggere i nostri clienti e gli investimenti che ci affidano per sviluppare le infrastrutture di comunicazione aziendale.
Abbiamo deciso di rinnovare nuovamente l’interno parco di certificazioni attraverso gli esami della Alcatel-Lucent University, investendo tempo e denaro, perché da sempre sosteniamo e cerchiamo di valorizzare la nostra capacità tecnica nell’affrontare le sfide e i problemi.
Grazie a questi sforzi e all’esperienza maturata in 30 anni possiamo gestire dalla nascita ogni tipo di progetto, dalla piccola azienda fino al Call Center centralizzato, da una singola centrale telefonica per arrivare ad una rete eterogenea di centrali in giro per il mondo.
Tutte le soluzioni di Unified Communications, VoIP, wireless aziendale, sicurezza e mobilità fanno parte del nostro bagaglio tecnico e commerciale da sempre.
Grazie anche alla fiducia che ci date possiamo continuare sulla strada della qualità senza mai perdere di vista la vostra soddisfazione e il vostro piacere.

Business Partner Alcatel-Lucent

Evoluzione Alcatel OmniPCX Office

In questo 2011 Alcatel-Lucent ha deciso di aggiornare e rinnovare la piattaforma di comunicazione per le piccole e medie aziende OmniPCX Office RCE. Come vi abbiamo già raccontato ci sono molte novità soprattutto rivolte alla conversazione fra aziende, clienti e dipendenti includendo le funzioni di mobilità all’interno e all’esterno dell’azienda.
La nuova versione è completamente Full IP con il cuore sviluppato in SIP aderente agli standard per aumentare l’interoperabilità fra le varie soluzioni IP presenti sul mercato e nelle aziende.

evoluzione omnipcx office r8La nuova serie di apparecchi telefonici e soluzioni software My IC completano l’offerta e portano in azienda tutte le funzionalità che ogni dipendente usa nel privato. Questo cambio di politica è fondamentale per aumentare la soddisfazione dei dipendenti e per aumentare così la soddisfazione dei clienti.

La scelta di inserire nell’ecosistema Omnipcx Office anche la video collaborazione è la vera novità per le piccole aziende. Fino ad oggi solo le grandi strutture potevano permettersi di usare le reti IP e Internet per collaborare a distanza con partner e fornitori tramite video e condivisione di documenti, ora non è più così.

I nuovi apparecchi telefonici touch screen e i nuovi dect sono la migliore rappresentazione dell’impegno che Alcatel-Lucent mette nella progettazione di apparati funzionali, gradevoli e soprattutto facili da usare per tutti dal tecnico all’impiegato dell’amministrazione.

Non perdete l’occasione di aggiornare la vostra centrale mantenendo tutto l’hardware e gli apparecchi esistenti.

My IC Mobile per iPhone

my ic mobileAlcatel-Lucent OmniTouch 8600 My Instant Communicator Mobile per iPhone (My IC Mobile per iPhone) è un’applicazione per Apple iPhone che usa le ultime tecnologie e fornisce un insieme completo di servizi di Unified Communications IP-based. My IC Mobile per iPhone è l’estensione della tua azienza sul tuo telefono cellulare traendo vantaggio dalla potente capacità del nuovo AlcatelLucent OmniPCX Office Rich Communication Edition (RCE).
OmniPCX Office RCE integra un set completo di nuove capacità relative alla mobilità raggiungibili dal tuo cellulare grazie all’applicazione My IC Mobile per iPhone, senza server aggiuntivi.
Questi servizi permettono all’utente di personalizzare, controllare e gestire le chiamate, definire opzioni di routing e avere accesso alle caselle di posta vocale così come al registro delle chiamate. Migliora la produttività dell’azienda aumentando le interazioni degli utenti con gli utenti interni e i contatti esterni. Parte della famiglia My IC, My IC Mobile per iPhone fornisce all’utente i più utili servizi di comunicazione mentre sono in situazioni di mobilità rimanendo in contatto con l’ecosistema della loro azienda e assicurando la continuità del business, in qualsiasi momento, in ogni luogo.

Benefici e possibilità

Gli smartphone e specialmente Apple iPhone sono largamente utilizzati dagli utenti. Inoltre, questi utenti tendono a considerare i loro apparati come principale interfaccia per tutte le attività, private e non. Questa adozione e le abilità associate “de-facto” ad esso che hanno sviluppato su questi dispositivi possono essere ereditate nel mondo degli affari per aumentare la produttività dei dipendenti e per allargare l’area dell’azienda usando funzionalità a distanza.
D’altro canto, adottare questa penetrazione degli smartphone nella sfera del business abilita l’inclusione del contest della sicurezza che è stato ignorato al momento della progettazione delle applicazioni destinate all’ambito consumer.

  • Adozione Apple iPhone: L’adozione di Apple iPhone da parte degli utenti è penetrato nelle aziende. Gli utenti portano il loro iPhone personale nel contesto professionale e lo rendono un dispositivo standard de facto nelle aziende.
  • Mobilità: I dipendenti sono sempre meno legati alla scrivania. Le nuove metodologie di lavoro li vede muoversi dentro e fuori gli edifici dell’azienda, creando la necessità di strumenti che facilitino la mobilità.
  • Servizi di comunicazione su dispositivi screen-based: Internet e la navigazione web mostra ai consumatori nuove esperienze su un telefono da scrivania touch-screen, PC e smartphone. Questa esperienza utente è ora richiesta nell’interazione di tutti i giorni degli utenti con l’azienda.
  • Programmazione e consulenza a distanza diventano naturali: Programmare un registratore video digitale o consultare la casella vocale di casa diventa normale da una posizione differente usando uno smartphone o un browser web. Questa evoluzione nel comportamento consente di fornire gli stessi servizi ai dipendenti dell’azienda per la loro comunicazione.

Sfruttando la grande presenza di smartphone e l’adozione di Apple iPhone, My IC Mobile per iPhone porta nuove opportunità ai dipendenti e alla loro azienda. Il dispositivo Mobile permette una continuità del business ovunque sia l’utente, e rende flessibili i confini tra la sfera privata e quella lavorativa.
IC Mobile per iPhone è un’applicazione progettata per aiutare i dipendenti e interagire con il loro contesto lavorativo, con un grado di sicurezza e gestione dei costi di livello business.
 

Sapevate che Omnipcx Office è la migilore soluzione PMI

smb alcatel lucent

Sapevate che in Europa la soluzione Alcatel-Lucent Omnipcx Office è stata eletta la migliore soluzione per le PMI dal sondaggio svolto presso Funkshau un noto network specializzato nelle telecomunicazioni aziendali.

Le soluzioni offerte da Alcatel Lucent, ed implementate dai partner certificati sul territorio come MR Service, hanno portato alla vittoria grazie alla continua crescita nella facilità di utilizzo, semplicità delle installazioni, sicurezza dei sistemi e diminuzione dei costi in continua evoluzione. Acquistare una tecnologia progettata e sviluppata in funzione delle piccole e medie imprese si rivela la scelta migliore nel tempo valorizzando l’investimento con continui aggiornamenti software che mantengono la completa compatibilità con l’hardware usato.
Le PMI hanno bisogno di concentrarsi sul proprio lavoro e non sulla gestione e manutenzione dei sistemi telefonici, partner affidabili e centralini telefonici integrati nel sistema IT aziendale migliorano il lavoro quotidiano aiutando la crescita della soddisfazione del cliente finale.
Soluzioni di Call Center per piccole realtà, server fax aziendali, applicativi per la gestione della mobilità dei dipendenti e le reti dati sicure e affidabili rendono immediatamente produttiva la tua azienda senza dover perdere tempo nel formare il personale.
Tutte le centrali telefoniche e gli apparecchi sono anche Full IP per sfruttare a pieno le tecnologie odierne all’interno dell’azienda e verso i provider che offrono servizi VoIP con cui poter diminuire i canoni mensili delle linee telefoniche.
L’assistenza tecnica è sempre stata la nostra arma migliore, con le soluzioni PMI di Alcatel Lucent abbiamo raggiunto livelli di qualità eccelsi in tutta Italia a partire da Torino e Ferrara, come dimostrano i numeri sui rinnovi dei contratti di manutenzione.
Per ogni informazione e per metterci alla prova contattaci.
 

La rete fa il cloud e se lo dice Alcatel Lucent

Il Cloud, la nuvola sempre online da qualsiasi dispositivo in qualunque parte del mondo. Siamo ormai bombardati da offerte e spiegazioni su cosa sia e perché le PMI dovrebbero investire in servizi e prodotti in online. Certo in Italia abbiamo il grave problema della rete nazionale che nella maggior parte del territorio non permette l’uso di reti ad alta velocità per sfruttare tutte le potenzialità e funzionalità delle soluzioni On Cloud.
Ma alla fine cos’è questo cloud e perché una piccola e media impresa dovrebbe essere interessata ad usarlo?
I motivi sono tanti e di diversa natura:

  • il cloud ci permettere di usare i software aziendali anche fuori azienda
  • non dobbiamo più avere in casa server e alimentazioni per gestire il nostro CED
  • affidandosi ad aziende che offrono servizi in cloud assistenza e manutenzione sono incluse nel contratto.
  • … e molti altri …

Ma alla base di tutti questi servizi cosa ci deve essere di fondamentale importanza?
La rete.
La rete è il mezzo su cui tutti i servizi offerti, i software, le telefonate aziendali e il video usano per trasferire le informazioni. Ogni servizio ha una sua destinazione, i suoi parametri di funzionamento, i suoi tempi di latenza e la sua qualità di servizio (QoS). Quindi prima di offrire soluzioni cloud o prima di implementarle nelle nostre aziende dobbiamo preoccuparci di avere una rete adeguata.
La Fluent Network di Alcatel Lucent costituisce un insieme di soluzioni hardware e software studiato e progettato per offrire servizi cloud. Sincronizzazioni automatiche fra gli apparati, politiche di QoS dinamiche che si adattano in base alla mole di traffico in tempo reale, allarmistica centralizzata e manutenzione proattiva fanno di questo pacchetto l’unica soluzione per avere una rete e quindi i servizi all’altezza della qualità della nostra azienda.
Molti dei prodotti che fanno parte dell’Alcatel Lucent Fluent Network sono garantiti a vita proprio perché non ci devono essere dubbi o problematiche sulla qualità dell’hardware offerto.
Ecco cosa dice Alcatel Lucent del Cloud e noi non possiamo fare altro che essere in completo accordo.

Sapevate che un telefono può aumentare il fatturato?

soluzioni di collaborazione per le pmiAl giorno d’oggi uno degli aspetti più importanti per un’azienda è la gestione del rapporto con i clienti e non smetteremo mai di ricordarvelo. In una vita quotidiana in cui tutti siamo bombardati dal telemarketing a casa, in ufficio e sul cellulare, saper gestire in modo corretto e soprattutto efficace il rapporto con il cliente fa la differenza ogni qual volta si andrà a discutere di rinnovo contratti o assistenza tecnica.
Il lavoro del marketing e dell’ufficio vendite non si ferma al momento dell’acquisto del prodotto / servizio da parte del cliente, anzi si è solo a metà dell’opera. Secondo gli ultimi rapporti degli istituti di analisi circa 85% degli utenti finali decide di cambiare fornitore a causa di una cattiva gestione delle relazioni post vendita.
Come possiamo fare allora per mantenere i nostri clienti fedeli e contenti?
Il primo approccio che il cliente ha con noi dopo la vendita avviene al 90% tramite una telefonata al centralino aziendale, quindi dobbiamo:

  1. essere sicuri che ogni chiamata riceverà una risposta
  2. essere sicuri che il cliente parlerà con una persona adatta al suo problema
  3. dare la possibilità ai nostri dipendenti di essere sempre connessi ai sistemi aziendali

Queste tre regole base sono troppo spesso dimenticate dai direttori di azienda e dai manager che si occupano solo di controllare le statistiche e i costi a breve termine. Il cliente è il primo bene di ogni azienda, qualunque prodotto o servizio si offra, essere reperibili in ogni momento durante la giornata lavorativa, dare una risposta anche nelle ore in cui siamo chiusi, ricevere il cliente dimostrando di essere a conoscenza del problema e aggiornarlo sull’evoluzione del caso lo manterrà felice averci scelto.
Ecco perché Alcatel Lucent ha prodotto il telefono da tavolo integrato con i sistemi di gestione del cliente My IC Phone per le piccole e medie imprese che unito alla centrale telefonica Omnipcx Office e ai servizi di Unified Communication trasforma l’esperienza lavorativa in un nuovo e più efficace modo di gestire il cliente finale mantenendo l’investimento durante il tempo e aumentando la qualità offerta.
Le piccole e medie imprese finalmente possono gestire il proprio business come le grandi aziende senza gli investimenti troppo costosi di alcuni anni fa.

Alcatel Lucent e le piccole e medie aziende

collaborazione e pmi
Le PMI migliorano i fatturati anche grazie alla tecnologia IP

Ogni giorni tutti noi usiamo i telefoni e le linee aziendali per comunicare con tutto il mondo. Una recente indagine rivela che nel mondo ci sono più di 16 milioni di utenti che sfruttano le potenzialità delle soluzioni SMB di Alcatel Lucent.
Centralini telefonici, messaggeria vocale, reti wireless, software per la gestione, call center e molto altro sono i prodotti che rendono possibile la crescita di una piccola e media impresa. Avere una rete dati veloce e sicura aiuta certamente il lavoro quotidiano, rispondere a tutte le telefonate in un tempo breve migliora i rapporti con i clienti, avere un’immediata assistenza in caso di guasto permette ad una azienda di minimizzare il disservizio e di perdere il meno possibile in termini di ricavi.
Prodotti come OmniTouch 8082 MyIC Phone, il telefono da tavolo touch screen completamente integrato con software gestionali e call center, aumentano la produttività e semplificano le operazioni di assistenza tecnica e soddisfazione cliente.
I rapporti con i clienti si stanno trasformando in collaborazioni attive quotidiane. Contatti frequenti, anagrafiche clienti sempre più dettagliate ed inserite nei vari software gestionali, storico dei contatti e dei vari flussi di lavoro per ogni singolo cliente sono alcuni dei motivi per cui le PMI che hanno investito in Alcatel Lucent stanno migliorando i loro fatturati partendo dalla soddisfazione dei clienti e dal valore dei prodotti installati. La collaborazione aziendale è una realtà anche Italiana e l’uso di tecnologie IP sta facilitando il passaggio di competenze.
Perché perdere l’opportunità di migliorare senza dover investire grossi capitali e soprattutto tempo?